Aggiungi un sito nella directory
Seleziona una pagina

Requisiti bioreikiologia

REQUISITI

Requisiti Bioreikiologia

I Corsi di Reiki Usui System e Tibetan Style relativi al Primo, Secondo e Terzo Livello (Master), non subiscono alcuna variazione sostanziale, nel rispetto della tradizione e le prime due Figure Professionali corrispondono all?Operatore Reiki ed al Reiki Master; I seminari di Reiki Usui System di 1° e 2° livello vengono condotti con la massima professionalità anche se, isolatamente, vengono considerati corsi amatoriali. All?interno di un Piano di Studi, invece, sono materie obbligatorie e di rilievo. Chi ha frequentato il 1° ed il 2° livello Reiki Usui System isolatamente, può, comunque, accedere ai livelli superiori e, quindi, ai Corsi Professionali, in quanto essi sono ritenuti validi a tutti gli effetti. Per essere ammessi al training di Terzo Livello (Master), bisogna avere un?età minima di VENTIQUATTRO ANNI; ed aver frequentato il corso avanzato di A.R.T. Con il corso di A.R.T. l?allievo acquisisce il titolo di Istruttore. Il corso triennale di “Bioreikiologia” (figura professionale “Bioreikiologo”), può essere suddiviso in tanti mini corsi e seminari, relativi a ciascuna materia, gruppi di argomenti o gruppi di materie. Il Piano di Studi è formato da materie obbligatorie e da materie opzionali Sono considerate materie obbligatorie tutte quelle relative ad ogni stile di Reiki, A.R.T., Bioreikiterapia Sperimentale, Anatomia e Fisiologia, lo studio dei colori (Cromoterapia) , Tecniche di Respirazione, Cristallo-terapia 1, Fiori di Bach 1; Nei seminari riguardanti la materia “Karuna” vengono insegnate numerose simbologie e tecniche particolari antiche, che venivano usate in vari sistemi e metodologie del passato. Coloro i quali apprendono tecniche e simbologie, frequentando i seminari di Karuna Reiki ® sviluppato presso “the International Center for Reiki Training”, possono essere accettati per il proseguimento degli studi, in quanto tali seminari sono ritenuti validi. La frequenza è obbligatoria per le materie formative e, comunque per un minimo dell?ottanta per cento del corso globale di Bioreikiologia. L?insegnante di Anatomia e Fisiologia, per la formazione del “Bioreikiologo”, deve avere i seguenti requisiti: Laurea in Medicina e Chirurgia o in Farmacia, conseguita presso una qualunque Università, riconosciuta dallo Stato Italiano; Preparazione approfondita dell?Anatomia sottile dell?essere umano (Aura, chakra, meridiani dell?Agopuntura, punti riflessi, ecc.); Conoscenza del Reiki (Bioreiki), con almeno il Diploma di Master Reiki Usui System e Tibetan Style. I corsi di Anatomia e Fisiologia ed Elementi di patologia Generale, si tengono nelle varie sedi di Bioreikiologia. Per la formazione in BioReikiologia, per quel che concerne l?insegnamento, considerata l?obbligatorietà del conseguimento dei Livelli Master Reiki Usui Shiki Ryoho, Tecniche e Simbologie Karuna e Reiki stile Tibetano, e la facoltà di inserimento nel piano di studi dei Livelli Master relativi alle altre materie, si dichiara che: Possono insegnare, per la formazione di cui alle pagine 5,6,7 e 8 dello Statuto “AIB”, tutti coloro che, essendo Masters, hanno conseguito tale formazione con Masters – Insegnanti di questa Associazione o, comunque, riconosciuti da questa Stessa Associazione; I Masters di cui sopra, pur scegliendo di entrare come associati nell?Associazione “AIB”, sono considerarsi Masters indipendenti; possono insegnare e fare trattamenti con L?Energia Vitale, presso i propri Centri e, comunque, dove ritengono opportuno; Essi sono, altresì, personalmente e solo personalmente responsabili delle loro azioni e comportamenti, a livello legale, fiscale ed assicurativo, nei confronti di chiunque (persone fisiche, Enti, Istituzioni, ecc.) abbia a che fare con il loro operato di Operatore, terapeuta e/o Master di Reiki o altre discipline affini; Ogni Master può rilasciare regolarmente il proprio Attestato o Diploma agli allievi dei propri corsi. Gli Operatori Assistenti ? Istruttori ed i Reiki Master che si iscrivono all?Albo di questa Associazione, ricevono il Diploma dell?Associazione “AIB” e un numero di registrazione. A coloro che concludono l?iter formativo di BioReikiologia, L?Associazione “AIB” rilascia: Un Diploma, riportante anche il relativo numero di registrazione ed il numero dell?iscrizione all?Albo della Stessa. – Su richiesta, un certificato attestante i Livelli Masters conseguiti. 4. ISCRIZIONE all?ALBO dell? ASSOCIAZIONE “AIB” . Frequentare i corsi con Insegnanti iscritti ad “AIB”, dà la possibilità di chiedere l?iscrizione All?Albo della Medesima Associazione. Ciò, comunque, non comporta né l?obbligo, né il diritto di Iscrizione automatica; Il Master indipendente o facente parte di altri organismi associativi, che, comunque, abbia frequentato i relativi corsi presso Masters non appartenenti a Questa Associazione, preventivamente deve sostenere un colloquio con il Presidente o il Vice Presidente o un rappresentante delegato dal Presidente di questa Stessa Associazione. Il fine è quello di verificarne la preparazione e valutare l?eventualità di un corso integrativo. c) Documenti da presentare: Domanda (il modulo si richiede in segreteria); Due foto tessera; Diplomi di tutti i Livelli Reiki conseguiti; Autocertificazione in cui si dichiara di non avere in corso pendenze penali e procedimenti penali riguardanti il plagio; Fotocopia del Certificato di studi, Attestato, Diploma o Laurea, riconosciuto dallo Stato Italiano; Eventuali attestati di altre Discipline affini. d) Tutti i richiedenti, di cui ai punti a e b di questo paragrafo 4, inoltre, devono dimostrare: Serietà ed Etica Professionale; Lealtà nei confronti degli altri Masters; Chiarezza nelle intenzioni; Impegno per la realizzazione degli scopi dell?Associazione “AIB”. In seguito una commissione nominata dal Presidente in carica, dopo un?attenta valutazione generale, accertatasi che il tutto sia conforme ed in linea con lo Statuto ed il Regolamento Interno di “AIB”, invierà all?interessato una lettera di accettazione; Nell?eventualità di non accettazione, si provvederà alla restituzione dei documenti presentati. A tutela dell?applicazione corretta e delle procedure previste dallo Statuto “AIB”, verranno istituiti degli Ispettori. Rodi Garganico(FO), 15/09/2006

Condividi

Se ti piace quello che scriviamo condividilo con i tuoi amici

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi