Paste your Google Webmaster Tools verification code here  Aggiungi un sito nella directory
Seleziona una pagina

Il Rei

LA STORIA        IL REI       IL KI       I PRINCIPI        REIKI E RELIGIONE

Rei è l’aspetto universale dell’energia, se volessimo rapportare Rei a noi lo paragonerei al nostro spirito, cioè a quella parte di noi che è in costante contatto con il tutto e che conosce tutte le risposte ai nostri quesiti, ma ciò nonostante rappresenta il lato di noi meno conosciuto e vissuto perchè coperto dal velo eretto dall’ego. Rei è l’energia che pervade e permea tutto ed è in tutto, è l’energia di aspetto neutrale presente nella nostra realtà manifesta duale. Se dovessi collocarla in un contesto spazio temporale abbinerei Rei al presente, cioè al momento più significativo e reale della nostra esistenza terrena. Questi però sono solo vani tentativi da parte del nostro intelletto di spiegare ciò che non può essere spiegato a parole e un tentativo di incorniciare qualcosa che non ha frontiere, qualcosa di vasto, non comprensibile se lo osserviamo dal nostro punto di vista canonico.

Rei è in tutto ma può solo essere vissuto, percepito e non spiegato. Rei è immensurabile, è come il cielo stellato in cui ci perdiamo per far emergere quel lato di noi più consapevole, cosciente di essere parte di qualcosa più grande, di un disegno perfetto meraviglioso. Sperimentare il Rei nella nostra esistenza ci apre all’amore, alla vita eterna. Rei è amore universale, il più grande e importante dono che ci ha elargito il nostro creatore, ma in realtà è anche nulla di tutto questo. Rei, essendo universale, è tutto e niente allo stesso tempo: “Fermati un istante osserva attentamente un fiore, percepiscine l’odore, osservane la forma e ammira il giuoco di colori, cerca di captare le sensazioni che ti arrivano toccandolo e adesso unisci tutte queste sensazioni e cerca anche solo per un istante di vivere quest’esperienza che ne deriva, di intuire il miracolo che si cela dietro quel fiore. Se riuscirai a fare questo allora avrai fatto esperienza di Rei e tale esperienza non la potrai spiegare con le parole. Se ti dovesse accadere capirai il perché!” 

A chi si avvicina per la prima volta alla medicina orientale questo aspetto risulterà difficile da capire ma noterà che con la pratica quotidiana del metodo Reiki questi concetti inizieranno a far parte della vita e sarà sempre più semplice vivere l’energia.

 

 

Condividi

Se ti piace quello che scriviamo condividilo con i tuoi amici