Paste your Google Webmaster Tools verification code here  Aggiungi un sito nella directory
Seleziona una pagina

Aura (corpi sottili)

AURA              SIS. ENERGETICO
Il campo energetico umano è la manifestazione dell?energia universale, intimamente connessa con la vita dell?uomo. Può essere descritto come un corpo luminoso che circonda e compenetra il corpo fisico e che emette radiazioni del tutto caratteristiche. Un’aura è un insieme di energie elettromagnetiche di densità variabile; queste particelle di energia sono sospese intorno al corpo umano in un campo di forma ovale. Questo campo ovale (o uovo aurico) si trova a una distanza di circa un metro dal corpo fisico (in media) da tutte le sue parti. Si trova anche al di sopra della testa e si estende sotto i piedi sul terreno. In base alle osservazioni compiute, i ricercatori hanno elaborato modelli teorici nei quali l?aura è divisa in diversi strati, che si circondano e si compenetrano l?un l?altro; tali strati vengono chiamati anche ?corpi sottili?. I corpi sono costituiti da una sostanza sempre più sottile a mano a mano che si procede verso l?esterno, rispetto al corpo fisico, e le loro vibrazioni rivelano frequenze progressivamente più alte. I vari strati si differenziano per la collocazione, il colore, il grado di luminosità, la forma, la densità, la fluidità e la funzione. Diverse sono le teorie sulla quantità dei corpi sottili, qui mi atterrò a quella fornitaci da Barbara Ann Brennan, che più di altri si avvicina al mio modo di intendere il campo energetico umano. Gli strati da lei osservati sono sette, oltre quello fisico, abbiamo: corpo eterico, corpo emozionale, corpo mentale, corpo astrale, corpo eterico matrice, corpo celestiale e corpo caterico/causale. Il corpo fisico ?umano? e formato da una massa di protoplasma, cioè da una massa molecolare che occupa un certo volume spaziale un po’ come un universo occupa una certa parte del cosmo. Ci spingeremo adesso più avanti, lasciando per un attimo l?aura e i suoi strati per attraversare il corpo fisico. E’ stato provato che due oggetti non possono occupare il medesimo spazio; questo è esatto se si considerano dei mattoni, dei metalli, dei pezzi di legno, ma se gli oggetti hanno vibrazioni differenti, o se lo spazio fra i loro atomi, i loro neutroni e protoni è abbastanza largo, un altro oggetto può occupare con facilità quello spazio libero. Questo può senza dubbio sembrare incomprensibile, dunque faro alcuni facili esempi: imaginate di riempire due bicchieri colmi d?acqua, se in uno di essi verserete un po’ di sabbia l?acqua strariperà e sarà provato che l?acqua e la sabbia non possono occupare lo stesso spazio e che una deve cedere il posto all?altra. La sabbia, essendo più pesante, cade sul fondo del bicchiere alzando cosi il livello dell?acqua che immediatamente straripa. Nell?altro bicchiere, pieno fino all?orlo come il primo, versiamo zucchero in polvere. Constateremo allora che possiamo versarci fino a sei cucchiaiate di zucchero prima che l acqua straripi. Il motivo del fenomeno è semplice. Lo zucchero si dissolve nell’acqua e le sue molecole occupano gli spazi liberi fra le molecole d?acqua, in tal modo esso non prende posto. Ed è solo allorchè tutto lo spazio esistente fra le molecole d?acqua è stato occupato che l?eccesso di zucchero si ammucchierà sul fondo del bicchiere per fare straripare l?acqua. Abbiamo cosi la prova manifesta che due oggetti possono occupare nello stesso tempo il medesimo spazio. Questo sta a dimostrare, si che il corpo umano e formato da molecole, ma contiene anche altri corpi sottili o spirituali. Le osservazioni sull?aura hanno rilevato una interessante struttura dualistica. Ogni strato alterno del campo aurico è fortemente strutturato in una serie di onde stabili di luce, mentre gli stadi intermedi sembrano composti di fluidi in continuo movimento. Questi fluidi scorrono attraverso la forma creata dalle onde stabili di luce e la direzione del flusso è in esse.
Si organizza Seminari di Reiki, nei diversi stili, in tutta Italia, con sedi in Lombardia (Brescia) Campania (Caserta e Salerno) nel Lazio (Roma e Latina), in Puglia (Lecce) e Lugano (Ticino Svizzera).
Se vuoi organizzare un Seminario, corso o Stage con la scuola ReikiLife C.I.F.O.R oppure se sei un Reiki Master e vuoi far parte di un team serio e professionale e associarti alla scuola ReikiLife C.I.F.O.R. allora contattaci.
Un abbraccio di luce a tutti.
Reiki Master
Graziano Scarascia

Condividi

Se ti piace quello che scriviamo condividilo con i tuoi amici