Paste your Google Webmaster Tools verification code here  Aggiungi un sito nella directory
Seleziona una pagina

Università popolare di Caserta

Corso professionale per operatori Reiki

Iscriviti

Riqualificati in operatore Reiki professionale

Se sei gia in possesso di un attestato reiki attraverso il corso potrai riqualificarti in Operatore Reiki professionale beneficiando di uno sconto sul corso.

programma corso

Perche fare il corso

Riqualifica

Il corso offre a tutti coloro che già sono in possesso di un attestato reiki di riqualificarsi in Operatore Reiki professionale. Inoltre offre  coloro che hanno già frequentato un corso di Reiki uno sconto. Il centro Italiano di formazione per operatore Reiki opera da oltre 15 anni nell’ambito della formazione professionale Reiki offrendo la propria esperienza, competenza e professionalità  per la formazione di operatori Reiki professionali. 

Amplia le competenze

Il corso offre di ampliare le competenze nell’ambito delle scienze e  tecniche bionaturali. L’intento primario di tali corsi è quello di fornire alle figure sanitarie o a quelle che operano nell’ambito del benessere delle competenze atte alla prevenzione e la salvaguardia della salute e del benessere del cittadino nei vari ambiti di applicazione.

Sbocchi lavorativi

La legge 4 del 14 gennaio 2013 ha aperto a nuovi sbocchi lavorativi. Il corso professionale offre una formazione seria e professionale ed ha come intento quello di formare operatori professionisti in grado di soddisfare le esigenze delle persone che si avvalgono oggi delle metodiche naturali. Ecco perché il personale che espleta tale richiesta deve essere competente, qualificato e altamente professionale.

Descrizione del percorso formativo in termini di motivazioni e obiettivi generali:

 

?

Il Reiki  è una tecnica bioenergetica di ripristino del benessere olistico , che può essere applicata come  valido supporto terapeutico alla medicina tradizionale .

Questo patrimonio culturale,che affonda le sue tradizionali origini nella medicina energetica naturale cinese,che vanta millenni di storia e cura, è utilizzato dalla scienza moderna che, con i suoi mezzi di ricerca atti ad isolare i principi attivi e ad individuare i meccanismi del funzionamento e dei risultati sperimentali, per meglio comprenderne la validità  ed efficacia, già dimostrata da numerosi  medici  e scienziati che attraverso conoscenze e strumentazioni , hanno determinato l’integrazione  di tale approccio terapeutico nelle strutture ospedaliere di prestigiosi ospedali negli USA e in Europa.

Il Reiki può essere definito terapia olistica perché va  a considerare la persona nella sua totalità (dal greco OLIS=tutto) ,  valutando  l’origine della patologia e dunque le radici dei blocchi pregressi, impressi  e registrati successivamente a livello cellulare e dunque fisico.L’Individuo ha dei bisogni fisiologici non separabili uno dall’altro, ma in stretta relazione. La persona quindi è visto come l’unione di corpo, mente e spirito,ed  il suo benessere deriva dall’equilibrio di questi tre fondamentali livelli.

Il  REIKI viene considerato TECNICA  OLISTICA per la salute, che stimola le risorse naturali dell’individuo,  mirate al benessere  delle migliori condizioni della persona e sono volte a generare una migliore qualità della vita.
Le discipline bio-naturali, hanno le finalità di favorire la piena e consapevole assunzione di responsabilità di ciascun individuo, in relazione al proprio stile di vita, di sostenere, mantenere e migliorare lo stato di salute e di stimolare e rinforzare, in modo non invasivo, le risorse vitali della persona, intesa come entità globale e indivisibile.

Il Reiki  è la disciplina medica che agisce attraverso l’energia individuale (KI in oriente).

La medicina tradizionale interviene dall’esterno sul sintomo o patologia,con l’obiettivo di eliminarlo ed alleviare il “disagio” insorto . In generale, il”sintomo” in realtà  rappresenta la manifestazione fisica e dunque l’emersione delle dinamiche cristallizzate e pulsanti nell’individuo,che non ne ha consapevolezza o “ricordo” cosciente,oppure razionalmente ne ha il “ricordo”,ma non può elaborarne l’informazione energetica impressa e determinante nelle conseguenti scelte programmatiche comportamentali, che inducono a trasformare la disarmonia o squilibrio in un fittizio equilibrio.

Attualmente, non esistono ancora regolamentazioni in merito a figure professionali specializzate in tale ambito ,anche se negli ultimi anni le associazioni di categoria si stanno battendo perché possano essere  ufficialmente riconosciute.

Per quanto riguarda l’ambito di competenza, la formazione che viene proposta fornirà  tutti i mezzi tecnico-pratici ,con l’acquisizione di ogni conoscenza, eticamente  indispensabili per poter operare seriamente e con professionalità

L’operatore REIKI formato avrà la possibilità di praticare trattamenti energetici ,indurre il paziente ad una presa di coscienza che ha la possibilità di ritrovare il proprio benessere , attivare   eventuali  integrazioni naturali specifiche,quali l’uso di FIORI DI BACH o fitoterapia,a seconda dell’esigenza.

Durante questo corso saranno consegnati  i  manuali  ed il materiale didattico, un sistema di autocontrollo che ogni operatore deve mettere in atto al fine di valutare e stimare informazioni  e tecniche, allo scopo di attenersi fedelmente al sistema  tradizionale insegnato .

 

Struttura del percorso formativo:

 

?

L’innovazione nella ricerca di nuove professionalità consiste nello sforzo che gli enti devono condurre nel predisporre e progettare corsi di formazione il più possibile aderenti alle realtà e alle necessita’ del territorio nel quale le reti svolgono la loro azione. Le figure professionali da formare, e quindi i progetti di formazione, possono avere e cercare un legame con il mondo della ricerca per meglio definire la figura professionale in termini di innovazione e competitività.
Questo legame è facilmente realizzabile nell’ambito della medicina naturale energetica, poiché in tale settore è presente un notevole sviluppo nel corso degli ultimi anni , a livello nazionale ed internazionale.

La prima applicazione clinica del Reiki risale agli anni ’30 quando Chujiro Hayashi (1879-1940) aprì la sui a clinica reiki a Shinapo-cho, Tokyo. Da quegli anni la diffusione è avvenuta a macchia d’olio, fino a giungere in occidente alla master Hawayo Takata che in prima persona ne aveva beneficiato grazie alla cura naturale, durata alcuni mesi. Negli anni ’80 il Reiki si diffuse in Occidente al  punto che pian piano figure professionali specializzate nell’ambito medico e della fisica hanno aperto delle sperimentazioni e ricerche per comprendere il funzionamento e testarne la validità. Tanto che le più recenti ricerche dimostrano che l’incremento dell’apertura di ospedali importanti negli USA all’affiancamento del Reiki alla medicina tradizionale,  in media, si attesta sul 40 per cento annuo.  Alla base di questo aumento ci sono due importanti motivi:da un lato la diffusione sempre maggiore della cultura del ritorno alla natura che porta le persone al desiderio di rispettare maggiormente se stessi e l’ambiente ,   dall’altro l’insegnamento orientale della salute,il cui approccio vede  filosofia e medicina che si fondono, creando un’unione inscindibile ed estremamente utile per la comprensione di quei meccanismi in grado di generare condizioni di benessere o malattia.

Il  corso di formazione  professionale per operatori  di REIKI  insegna a trattare la patologia ed il paziente dischiudendo  le conoscenze  verso i  principi olistici che permettono l’approccio alla salute attraverso l’armonica interazione tra Yin e Yang, principi ancestrali complementari che generano le varie forme di vita. Il connubio tra questa antica tradizione e le odierne conoscenze scientifiche, rappresenta un valido metodo di osservazione e di intervento, capace di considerare il livello energetico e lo stato fisiologico dell’essere umano.

L’attenzione e la cura del nostro corpo in ogni suo aspetto, soprattutto in una società come quella  nella quale viviamo,   non è più una questione di moda, ma di benessere e salute che rende questa attività quanto mai attuale e in crescente crescita. Conoscenze facilmente acquisibili soprattutto da chi ha interesse e passione per questo settore e l’affascinante mondo della natura con tutte le sue leggi e i meccanismi  che ne veicolano la sussistenza rendono speciale il corso e suscitano  interesse e curiosità in coloro che si rendono conto che l’approccio farmacologico alla malattia non  ne elimina le cause, ma solo il sintomo.

Pertanto il profilo professionale proposto dà un’opportunità in più a chi vuole completare conoscenze e competenze, considerando fondamentali il paziente,la patologia, la cura e la risoluzione naturale della salute, nonché il benessere olistico.

 

La riqualifica attraverso un corso professionale:

 

 

?

Possiamo parlare di due fasi formative nel Reiki quella pre e quella post legge n°4 del 13 gennaio 2013 che regola la disposizione in materia di professioni non organizzate. nella prima fase la formazione si basava sul concetto Reiki dove si affermava che per sua matrice era un  sistema semplice che non richiedeva grandi approfondimenti o una specifica formazione, che andasse oltre quella proposta formativa del week end, somministrata dalla maggior parte delle scuole e dai master Reiki. Dopo l’avvento della legge sopra citata la parola professionale o Corsi professionali di Reiki è diventata di uso comune nell’ambito Reiki. Ora si parla di riqualificare gli operatori Reiki per dare loro una corretta e giusta formazione tale da potersi proiettare nell’ambito lavorativo in modo adeguato e con la giusta preparazione. Noi del Centro italiano di formazione per operatori Reiki non possiamo che essere felici di tale cambiamento. Siamo infatti stati pionieri della formazione professionale e proponevamo corsi professionali di reiki già 15 anni fa avendo inserito nei nostri percorsi  formativi programmi di studio specifici per i vari sistemi così come il  tirocinio settimanale e gli esami di verifica prima di rilasciare le nostre certificazioni. I nostri corsi vanno da sempre oltre il canonico week end formativo e abbiamo costruito la nostra scuola Reiki su questa idea di formazione. Abbiamo fronteggiato le critiche  di coloro che non volevano cambiare i loro standard formativi passando dal week end ai 9 mesi che proponeva il nostro corso di formazione. Siamo dunque entusiasti e più che felici nel vedere che oggi diverse scuole reiki e master siano pronti a cambiare il loro modo di formare gli operatori Reiki.

Definizione dei termini Professionale e Riqualifica

Professionalità;  Complesso di qualità che distinguono il professionista dal dilettante, quali la competenza, la costanza dell’impegno, la scrupolosità ecc.:

Come spiegato sopra la  professionalità si raggiunge attraverso l’acquisizione di specifiche competenze  attraverso lo studio, la scrupolosità e l’impegno perpetuate nel tempo.
Questo distingue il professionista dal dilettante.Ed è esattamente partendo da questo  punto che cerchiamo da ormai 15 anni di cambiare lo standard formativo nel Reiki.
La mia domanda però sorge spontanea possono un week end formativo un seminario full immersion di due giorni creare un operatore professionale?
E’ partendo da questa domanda e dalla conseguente scontata risposta che la parola riqualifica diventa un’opportunità significante.

Riqualifica; Rendere qlco. qualitativamente migliore: r. la scuola; dare a un lavoratore una diversa o migliore qualifica professionale
riqualificarsi significa dunque acquisire una diversa o migliore qualifica professionale migliorando attraverso dei corsi specifici le proprie competenze.
Parlandone praticamente se un operatore che ha fatto un corso di reiki di un week end vuole ampliare la propria conoscenza e le proprie competenze dovrà necessariamente avvalersi di un corso che gli possa offrire un percorso formativo tale da migliorare e approfondire quelle che sono le sue conoscenza acquisite nell’ambito del reiki. Chi invece si approccia per la prima volta al Reiki ha l’opportunità di formarsi sin da subito in modo professionale.

Chiaramente stiamo affrontando la tematica strutturale e formativa della qualifica e non la parte legislativa di validità delle certificazione.
Nota bene ad oggi non esistono CERTIFICAZIONI o ALBI PROFESSIONALI riconosciuti dallo STATO ITALIANO per il REIKI.

 

Durata del Corso:

24 lezioni di 90 minuti somministrate in 6 mesi con frequenza settimanale
12 lezioni didattiche e 12 lezioni pratiche
10 ore di tirocinio

Il corso prevede che per accedere all’esame di verifica lo studente abbia svolto almeno 10 ore di tirocinio presso la sede nazionale del centro italiano di formazione per operatori Reiki sito in Via Ruggiero 93 presso il centro benessere Olisana nei giorni preposti alla pratica Reiki!

Il costo è di 100,00 euro mensili

 

A chi si rivolge il corso

Innanzitutto alle figure professionali sanitari ma anche a tutte quelle figure che operano nell’ambito sociale come estetiste, massaggiatori, naturopati, operatori del benessere, counsellor etc etc.

“Reiki ha una grande potenzialità in campo medico sanitario, in quanto:

  • non ha effetti collaterali, né tantomeno controindicazioni!
  • è estremamente riproducibile, indipendentemente dalla persona fisica del curante!
  • non utilizza aghi, strumenti o apparecchiature, o strumenti particolari!
  • è di facile apprendimento ed è alla portata di tutti. Le tecniche di rilassamento come terapia di supporto

è praticabile da medici, infermieri, fisioterapisti, psicologi, personale sanitario o volontari, su pazienti ricoverati in ospedale o in hospice, in regime ambulatoriale o di dayhospital, e a domicilio ma anche a tutte quelle figure che operano nell’ambito sociale come estetiste, massaggiatori, naturopati, operatori del benessere, counsellor. A domicilio può essere eseguito anche dai familiari dei pazienti e dal paziente stesso con l’auto-trattamento, senza costi aggiuntivi per il sistema sanitario!

 

Crediti ECM e certificazioni

A fine corso alle figure professionali sanitarie saranno rilasciati Crediti ECM (educazione continua in medicina). A conclusione del corso e superamento dell’esame di verifica L’università popolare di Caserta e il centro Italiano di formazione per operatori Reiki rilasceranno un attestato di qualifica come Operatore Reiki. Inoltre il nominativo dell’operatore verra inserito con numero di Registrazione sul sito web del Centro italiano di formazione per operatori Reiki.

Reikilife Cifor

Centro Italiano di formazione per operatori Reiki

Iscriviti al corso

Chi siamo

Il centro Italiano di formazione per operatori Reiki, scuola professionale per operatori bioenergetici e di reiki, propone di portare il Reiki come progetto formativo professionale e sperimentale nelle strutture universitarie e sanitarie. I corsi di formazione professionale proposti dal centro Italiano di formazione per operatori Reiki hanno l’obiettivo di formare operatori del benessere competenti proponendo corsi professionali di formazione con lezioni teoriche e pratiche nelle tecniche e metodologie delle discipline Olistiche e naturali.

L’intento primario di tali corsi è quello di fornire alle figure sanitarie o a quelle che operano nell’ambito del benessere delle competenze atte alla prevenzione e la salvaguardia della salute e del benessere del cittadino nei vari ambiti di applicazione. I nostri studenti, terminata la formazione avranno un alto standard formativo, dimostrando competenza nelle metodologie apprese. L’esigenze da parte delle persone che si avvalgono oggi delle metodiche naturali sono elevate ed è per questo che il personale che espleta tale richiesta deve essere competente, qualificato e altamente professionale. Questo tipo di proposta e già stata sperimentata sia in Italia che all’estero con risultati straordinari degni di importanza notevole.

Il centro Italiano di formazione per operatori Reiki è stato pioniere nella formazione professionale degli operatori Reiki proponendo dei percorsi formativi che vanno oltre il canonico week end normalmente proposto nell’ambito del Reiki. Il centro vanta 15 anni di esperienza nella formazione professionale degli operatori Reiki, e mira a realizzare il suddetto progetto nella nostra citta’ e nel territorio campano, dischiudendo gli orizzonti dell’oggi e del domani a nuove metodiche di cure naturali in espansione e già diffusissime in Oriente e in Occidente.!

 

Data del Corso sabato 05 dicembre 2015

Sede del corso in

 

Via Ruggiero 93
Centro Direzionale

Studio Pilates Caserta

Sede del corso

Telefono: 0823 279620

Fax:

graziano@reikilife.it

Modalità iscrizione

Scarica il modulo di iscrizione ed il programma del corso

scarica i file

Condividi

Se ti piace quello che scriviamo condividilo con i tuoi amici